News letter. Marzo 2013

Cari amici di Al Dalil, non ci siamo dimenticati di voi Siamo solo stati impegnati nell’accogliervi e nel farvi scoprire questo bellissimo triangolo di mondo che è il Sinai. Qui di seguito la nostra news letter in cui troverete interessanti link per organizzare in economia e totale libertà il vostro viaggio personalizzato. Infatti dal 12 marzo saremo benedetti dall’apertura dei voli … Continua a leggere

Francesco e Sabrina scoprono un Sinai diverso..

Cari amici, qui di seguito vi riporto il racconto di viaggio di Francesco e Sabrina. Francesco è un Turista per Caso che mi ha scovata in rete cercando l’anima del Sinai. Pare l’abbia trovata! Qui, e di seguito, il suo bel racconto di viaggio e alcune immagini. Un saluto ad entrambi, con tutto il cuore… Paola Cercando (e trovando) un … Continua a leggere

Un lungo anno di rivoluzione e tanti amici.

Cari Amici di Al Dalil, perdonate il lungo silenzio.Durante la rivoluzione ed i mesi immediatamente successivi in tutta sincerità non avevo molto piacere di scrivere. Rabbia, delusione ed un sottile senso di angoscia ci hanno accompagnati per mesi. Sharm si svuotava rapidamente, le informazioni erano spesso celate dal governo e a tratti persino il satellite non funzionava.. abbiamo vissuto in … Continua a leggere

Deserto – Terapia. L’Inno alla Gioia di Consuelo.

Carissimi Amici, che bello! Sì! Che bello! Nelle scorse settimane abbiamo avuto il piacere di ospitare per un mio Seminario di Realizzazione Personale una giovane mamma, operatrice shiatsu, innamorata, liutaia…e… motociclista! Una persona dal cuore immenso, spalancato sul mondo, che ha (ri)trovato il suo fiorire proprio davanti ai miei occhi, su una spiaggia bianca bianca facendo l’esercizio “della Semente”. Un … Continua a leggere

Deserto Terapia. Stefania racconta la sua esperienza con noi :)

Cari Amici, qui di seguito il link del racconto per immagini di Stefania, una cara amica che ha scelto un soggiorno da noi associato ad un mio seminario di crescita spirituale. Sono stata felicissima della sua visita e di quella di Sara, la sua amica simpaticissima amica e accompagnatrice in questa avventura ai confini del Sè. Un abbraccio e a … Continua a leggere

L’emozionante racconto di viaggio di Ilaria.

Oggi ho il piacere di condividere il bellissimo racconto di viaggio di Ilaria, giovane e frizzante donna europea che è partita con un certo timore per gli insetti e al mattino del terzo giorno chiacchierava con uno scarabeo in transito sul suo asciugamano.. Ilaria ha portato una ventata di allegria sia tra i bambini che tra noi adulti, il suo sole … Continua a leggere

Aria di primavera da un deserto che profuma di libertà.

Cari Amci di Al Dalil, rieccoci operativi, vispi e trulleri..:) Dopo un lunghissimo silenzio internet dovuto soprattutto a ragioni di ordinaria sopravvivenza in un paese in pacifica rivolta, siamo lieti di riprendere ufficialmente le comunicazioni col mondo e con il vostro paziente e costante affetto. Come sapete l’Egitto sta ancora vivendo momenti particolari in cui a tratti tutto è rosa, … Continua a leggere

Riapertura voli per il Mar Rosso

Cari Amici, perdonate il lunghissimo silenzio di queste settimane. La ragione la conoscete anche voi. Di oggi la conferma della riapertura del turismo sulle destinazioni del Mar Rosso. Significa che vi aspettiamo con ancora più gioia e vi invitiamo a considerare il vostro viaggio anche come un concreto aiuto a chi, come i nostri amcii del deserto, è stato totalmente … Continua a leggere

Speciale San Valentino

San Valentino Romantico, EGITTO – offerta speciale! Trascorri una vacanza romantica per festeggiare al caldo il tuo San Valentino. Stupisci il tuo partner con un viaggio indimenticabile nel Deserto del Sinai tra paesaggi da favola, relax e serate a lume di candela. Percorsi mirati fuori dalla confusione del turismo di massa, pernottamento in una vera tenda beduina affacciata sul mare … Continua a leggere

Uno squalo a Sharm el Sheikh…

Buon giorno a TUTTI a più di una settimana di distanza dall’emergenza squali non è cambiato moltissimo. Fermo restando che gli esperti internazionali arrivati lo scorso lunedì hanno analizzato la situazione confermando che si tratta di una situazione molto anomala e che all’origne degli incidenti c’è, ovviamente, la colpa dell’uomo.. 1) pesca illegale che riduce al minimo i pesci che … Continua a leggere